Archivio mensile:dicembre 2017

Segretarie troie fanno sesso in ufficio

Siccome mi occupo della manutenzione degli impianti degli edifici, questo mi porta spesso a lavorare di sabato poiché gli uffici sono pressoché vuoti e posso agire sugli impianti con tranquillità. Durante uno di questi sabati, avevo notato la presenza negli uffici di Carolina e Giovanna, due giovani colleghe che si occupano dell’assistenza dei sistemi informatici, una presenza strana, poiché il sabato il loro ufficio non ha nessun senso che sia operativo.

Le mie due colleghe sono giovani, non sono le classiche bellezze, sono entrambe molto piccole, Giovanna bionda con i capelli corti alla maschio e Carolina cicciottella e con i capelli neri lunghi e mossi, a seno Carolina è messa bene, mentre Giovanna la supera in culo e gambe, Carolina è un carattere un po’ chiuso mentre Giovanna è molto più vivace. Due brave ragazze che lavorano sodo, Carolina sempre con maglioni a collo alto e pantaloni, Giovanna un po’ più lasciva, ogni tanto si presenta anche in minigonna. Continua la lettura di Segretarie troie fanno sesso in ufficio

Tradimento con la cognata troia

Mi ricordavo la sorella più giovane di mia moglie perché era una gran bella ragazza, ma ad un certo punto era sparita dalla circolazione e se chiedevo qualcosa erano sempre risposte vaghe. Siccome non me ne fregava più di tanto, ho lasciato perdere. Lei e mia moglie si sentivano molto raramente, poi più niente. Casualmente avevo trovato il suo indirizzo.

Non sapevo se era quello attuale. Qualche tempo fa ero da quelle parti ed ho deciso di andare a trovarla, ma poi mi sono pentito. Abitava in una casetta isolata, al citofono ho detto chi ero e dopo un po’ mi hanno aperto. Ho trovato lei, ancora piacente ma un po’ arrotondata, che teneva per mano una ragazza sua coetanea ma che era visibilmente la sottomessa. Mi ha accolto con un saluto distaccato e se il mio fiuto non mi tradiva, erano due lesbiche. Ognuno della propria vita fa quello che vuole.
Continua la lettura di Tradimento con la cognata troia

La zoccola di mia madre scopa con mio zio

Mia madre è sempre stato un tipo un po’ facile, lo devo riconoscere, mio padre è pieno di corna, forse fin da quando si sono sposati, mi chiedo se lui lo sapesse quando l’ha portata all’altare.
Forse è un tipo troppo ingenuo o forse il loro è stato uno di quei matrimoni di convenienza, quelli che si fanno tanto per coprire le apparenze, magari anche lui si sbatte qualcuna di nascosto.

Comunque, anche se sapevo che scopava con altri, non avrei mai immaginato di vederla farsi infilare il cazzo dentro dal fratello di papà, non sono rimasto molto sorpreso da lei, quanto da lui che ha sempre giurato fedeltà e amore eterno a mia zia, a quanto pare era promesse fatte giusto per tenerla buona.
Ho scoperto mia madre e mio zio fare sesso una mattina di giugno, papà era fuori per lavoro, io dovevo andare con mio amico Ettore a fare un giro fuori città, poi mi sono ricordato di aver lasciato delle cose a casa ed ho deciso di tornare indietro a prenderle.
Continua la lettura di La zoccola di mia madre scopa con mio zio

Sesso e tradimento con due belle troie

Negli ultimi tempi la vita sessuale con la mia compagna, Elena, si è un po’ spenta. Non so bene per quale motivo, forse il lavoro, gli impegni, o chissà. Sta di fatto che, dopo aver vissuto diverse situazioni davvero insolite per noi, ed eccitanti oltre ogni immaginazione, era da un po’ che ci si limitava alla solita scopata di routine, magari la sera prima di dormire.

Certo, il sesso con Elena era sempre comunque bello ed appagante, ma era da un po’ che si facevano le solite cose. Qualche giorno fa, improvvisamente invece, si è presentata l’occasione di trasgredire, in un modo che mai avrei immaginato, e quando davvero proprio non ci pensavo. Elena era solita recarsi dall’estetista per cerette, sopracciglia, lampade e quant’altro.
Continua la lettura di Sesso e tradimento con due belle troie