Archivi categoria: Incesti

Figlio fa sesso coi genitori

Credo che a molti il pensiero dei propri genitori che fanno sesso provochi sensazioni spiacevoli, disagio e imbarazzo, fin da quando ero bambino a me incuriosiva moltissimo vederli in certe situazioni.
A volte andavo silenziosamente vicino alla loro camera da letto, sentivo mia madre ansimare e gemere, sbirciavo dal buco della serratura e vedevo mia madre in groppa a mio padre con il suo cazzo nella figa e lo cavalcava.
Era una scena che mi provocava eccitazione e calore per tutto il corpo, ma ero troppo piccolo e non capivo bene come gestire quelle sensazioni.
Quando sono diventato adolescente ed ho capito molte cose, ho continuato ad andare di nascosto vicino alla porta dei miei, guardavo mia madre a pecorina, mi tiravo fuori il cazzo e mi segavo velocemente fino a sborrare vicino alla porta.

Portavo sempre con me un fazzoletto per ripulire la porta, poi tornavo silenziosamente in camera mia e cominciavo a fantasticare su come sarebbe stato scopare mia madre insieme a mio padre, mi diventava durissimo e iniziavo a masturbarmi di nuovo.
Penso di aver fatto questo quasi tutte le sere della mia adolescenza, poi a 20 anni ho cambiato città, sono andato a Roma a studiare e dai miei tornavo solo il fine settimana, ma il pensiero di quelle notti bollenti a spiarli c’era sempre.
Quando il venerdì tornavo a casa non vedevo l’ora che arrivasse la notte per andare a vedere se i miei stavano scopando, fortunatamente avevano una vita sessuale intensa e continuavano a darci dentro, in realtà era quel porco di mio padre.
Continua la lettura di Figlio fa sesso coi genitori

Ma che bella sorpresa

Sono Vittorio, 49 anni e sposato da 16 con Anna seconda di tre sorelle.Questa storia riguarda proprio una di loro,Lia che ha cinque anni meno di mia moglie che ne ha 44. Ci siamo uniti in matrimonio quando Lia ne aveva 23, molto graziosa, elegante, piuttosto bassina, ma lo ammetto, sembrava e sembra una bambolina.

Anna e io, lasciata la amata Sicilia dove risiedeva, ci siamo trasferiti in liguria dove vivevo ed avevo un pubblico impiego.Trascorsero diversi anni, e mia moglie mi propose di ospitare sua sorella Lia presso di noi,fino a quando non avesse trovato un lavoro visto che la Sicilia non offriva molte occasioni. Accettai volentieri, mia cognata al solo guardarla mi portava il buon’umore.Non era bellissima, ma aveva un qualcosa che mi attraeva in modo particolare.Rimase con noi un paio di anni e in diverse occasioni tentai di convincerla a lasciarsi andare, ma lei niente, era irremovibile. Non frequentava nessuno nonostante Anna la spingesse spesso a farsi un fidanzato.Prese in affitto un appartamentino anche per essere indipendente da noi. Diventò la tipica casa-lavoro-chiesa-.
Continua la lettura di Ma che bella sorpresa

La sega fatta da mia cugina troia

Mia cugina Amalia doveva finalmente tornare nella sua città d’origine per trascorrere le vacanze di Pasquale insieme. Io e lei abbiamo da sempre un rapporto speciale. Siamo coetanei, siamo letteralmente cresciuti insieme ed abbiamo fatto insieme esperienze che solitamente si fanno con altre persone. Il suo primo rapporto sessuale lo ha avuto proprio con me. Lei si era fidanzata a 16 anni con un ragazzo più grande che cercava in ogni modo di portarla a letto.

Formosa da ragazzina, bella e sempre sorridente non passava di certo inosservata. Ricordo che un giorno venne da me e mi chiese come avrebbe dovuto comportarsi con il suo fidanzato.
Non aveva mai fatto sesso e la cosa la preoccupava molto. Iniziammo così a parlare e nonostante le dicessi di essere sè stessa e di godersi l’attimo, lei non riusciva a capire perchè fosse così speciale e bello avere un rapporto sessuale.
Continua la lettura di La sega fatta da mia cugina troia

La zoccola di mia madre scopa con mio zio

Mia madre è sempre stato un tipo un po’ facile, lo devo riconoscere, mio padre è pieno di corna, forse fin da quando si sono sposati, mi chiedo se lui lo sapesse quando l’ha portata all’altare.
Forse è un tipo troppo ingenuo o forse il loro è stato uno di quei matrimoni di convenienza, quelli che si fanno tanto per coprire le apparenze, magari anche lui si sbatte qualcuna di nascosto.

Comunque, anche se sapevo che scopava con altri, non avrei mai immaginato di vederla farsi infilare il cazzo dentro dal fratello di papà, non sono rimasto molto sorpreso da lei, quanto da lui che ha sempre giurato fedeltà e amore eterno a mia zia, a quanto pare era promesse fatte giusto per tenerla buona.
Ho scoperto mia madre e mio zio fare sesso una mattina di giugno, papà era fuori per lavoro, io dovevo andare con mio amico Ettore a fare un giro fuori città, poi mi sono ricordato di aver lasciato delle cose a casa ed ho deciso di tornare indietro a prenderle.
Continua la lettura di La zoccola di mia madre scopa con mio zio

Sesso incestuoso con una zia molto porca

Ero arrivato tardi alla cena di famiglia e la cazziata non si era fatta attendere. Il dopocena era il solito svolgersi di riunione degli uomini sul terrazzo di casa e delle donne in salotto. Da parte mia mi rintanai nella mia camera ad ascoltare musica. Lo facevo con le cuffie per evitare altri rimproveri per l’alto volume della musica rock.

Sobbalzai quando una mano mi toccò la spalla, mi girai e trovai dinanzi a me la sorella di mia madre ed una sua cugina. Due donne sulla quarantina che, ai miei occhi di diciottenne, rappresentavano due tardone senza sollecitazioni sessuali: mai mi ero fatto una sega pensando ad una di loro. Levai le cuffie e chiesi cosa volessero.
Continua la lettura di Sesso incestuoso con una zia molto porca