Archivi categoria: Tradimenti

Hai voluto la bicicletta…ora pedala

Sono Lisa,25 anni,occhi neri e capelli biondi,1,68 di altezza x 63 kg,seno non tanto prosperoso(seconda misura)e lato b invidiabile.Amiche che hanno raccontato qui pubblicamente loro esperienze ,mi hanno esortato a raccontare la mia piuttosto recente.Mi sono sposata alla fine dello scorso Giugno(dopo un lungo fidanzamento), con Enzo,conosciuto sui banchi di scuola.

Mi vergogno un poco a dovere raccontare con dovizia di particolari questa storia,ma sono invogliata dalle amiche più spregiudicate di me.Dopo la cerimonia, partimmo per il viaggio di nozze,che devo dire,fu incantevole ,naturalmente ornato da scopate favolose.L’unico rammarico era che praticavamo il coito interrotto,anche se consapevoli che non era sicuro ad escludere una gravidanza,ma io ero intollerabile alla pillola,ed Enzo era contrario al preservativo. Di comune accordo,prima di avere un figlio, volevamo goderci un periodo di tranquillità,di spassarcela insomma.
L’ultima settimana di nozze,come regalo,eravamo stati invitati da uno zio di Renzo in alta Valtellina,suoi ospiti in un albergo che gestiva con la moglie e due figli.Appena scesi dalla macchina nel cortile dell’hotel,trovammo un freddo terribile :eravamo a 6 gradi,ed eravamo a Luglio!!!Fummo accolti calorosamente dagli zii e dai cugini di Enzo che io ancora non conoscevo, ma li trovai tutti simpatici.
Continua la lettura di Hai voluto la bicicletta…ora pedala

Un amante molto particolare

Sono Giuliana e sono di Torino,in questi giorni di festa sono ospite di una mia cara amica in riviera, insieme a mio marito.Sono bionda naturale,alta 1,68,quarta di seno e un fisico asciutto,occhi neri e capelli lunghi oltre le spalle.Mio marito è un tipo all’antica,odia i computer,non sa usare il pc e per questa ragione sto per raccontare quello che mi ha sconvolto la vita, dopo 24 anni di assoluta fedeltà.Sicura che non leggerà mai questa storia.

Ho 44 anni,un figlio di 23,un passato molto disinibito,passavo da un letto all’altro senza inibizioni.Ho avuto molte esperienze fino a quando non ho incontrato l’uomo della mia vita.Ovviamente dopo sposata la vita è cambiata drasticamente:casa,lavoro,chiesa(lui è un diacono),ben presto il mio modo di vivere diventò monotono.
Continua la lettura di Un amante molto particolare

Tradimento con la cognata troia

Mi ricordavo la sorella più giovane di mia moglie perché era una gran bella ragazza, ma ad un certo punto era sparita dalla circolazione e se chiedevo qualcosa erano sempre risposte vaghe. Siccome non me ne fregava più di tanto, ho lasciato perdere. Lei e mia moglie si sentivano molto raramente, poi più niente. Casualmente avevo trovato il suo indirizzo.

Non sapevo se era quello attuale. Qualche tempo fa ero da quelle parti ed ho deciso di andare a trovarla, ma poi mi sono pentito. Abitava in una casetta isolata, al citofono ho detto chi ero e dopo un po’ mi hanno aperto. Ho trovato lei, ancora piacente ma un po’ arrotondata, che teneva per mano una ragazza sua coetanea ma che era visibilmente la sottomessa. Mi ha accolto con un saluto distaccato e se il mio fiuto non mi tradiva, erano due lesbiche. Ognuno della propria vita fa quello che vuole.
Continua la lettura di Tradimento con la cognata troia

Sesso e tradimento con due belle troie

Negli ultimi tempi la vita sessuale con la mia compagna, Elena, si è un po’ spenta. Non so bene per quale motivo, forse il lavoro, gli impegni, o chissà. Sta di fatto che, dopo aver vissuto diverse situazioni davvero insolite per noi, ed eccitanti oltre ogni immaginazione, era da un po’ che ci si limitava alla solita scopata di routine, magari la sera prima di dormire.

Certo, il sesso con Elena era sempre comunque bello ed appagante, ma era da un po’ che si facevano le solite cose. Qualche giorno fa, improvvisamente invece, si è presentata l’occasione di trasgredire, in un modo che mai avrei immaginato, e quando davvero proprio non ci pensavo. Elena era solita recarsi dall’estetista per cerette, sopracciglia, lampade e quant’altro.
Continua la lettura di Sesso e tradimento con due belle troie

Una estate indimenticabile

Mi chiamo Annalisa,ho 32 anni capelli neri .seconda di seno,occhi neri alta 1,68,molto vogliosa di sesso e sposata da 3 anni.Da tempo sono in conflitto con mio marito riguardo ai figli,io lo desidero,ma lui no,dice che sono una palla al piede ma io non sono d’accordo.Per questa ragione,visto che sono insegnante di sostegno,ho accettato di accudire un gruppo di ragazzi in una colonia alpina,gestita dalla parrocchia della mia città,nei mesi di Luglio e Agosto.

Mio marito Enzo non era d’accordo,due mesi di lontananza per lui erano troppi,ma era proprio questo il tempo per riflettere sulla questione.Restare due mesi senza fare sesso, per me era davvero dura,ma fortunatamente quando giunsi alla colonia,tra il personale di cucina c’era un bel giovane di 28 anni con il quale entrai subito in sintonia.Avevamo le camere vicine e dopo un paio di giorni, dopo diversi palpeggiamenti furtivi,decidemmo di passare alle vie di fatto.
Continua la lettura di Una estate indimenticabile