Archivi tag: porno incesto

Ma che bella sorpresa

Sono Vittorio, 49 anni e sposato da 16 con Anna seconda di tre sorelle.Questa storia riguarda proprio una di loro,Lia che ha cinque anni meno di mia moglie che ne ha 44. Ci siamo uniti in matrimonio quando Lia ne aveva 23, molto graziosa, elegante, piuttosto bassina, ma lo ammetto, sembrava e sembra una bambolina.

Anna e io, lasciata la amata Sicilia dove risiedeva, ci siamo trasferiti in liguria dove vivevo ed avevo un pubblico impiego.Trascorsero diversi anni, e mia moglie mi propose di ospitare sua sorella Lia presso di noi,fino a quando non avesse trovato un lavoro visto che la Sicilia non offriva molte occasioni. Accettai volentieri, mia cognata al solo guardarla mi portava il buon’umore.Non era bellissima, ma aveva un qualcosa che mi attraeva in modo particolare.Rimase con noi un paio di anni e in diverse occasioni tentai di convincerla a lasciarsi andare, ma lei niente, era irremovibile. Non frequentava nessuno nonostante Anna la spingesse spesso a farsi un fidanzato.Prese in affitto un appartamentino anche per essere indipendente da noi. Diventò la tipica casa-lavoro-chiesa-.
Continua la lettura di Ma che bella sorpresa

Sesso incestuoso con una zia molto porca

Ero arrivato tardi alla cena di famiglia e la cazziata non si era fatta attendere. Il dopocena era il solito svolgersi di riunione degli uomini sul terrazzo di casa e delle donne in salotto. Da parte mia mi rintanai nella mia camera ad ascoltare musica. Lo facevo con le cuffie per evitare altri rimproveri per l’alto volume della musica rock.

Sobbalzai quando una mano mi toccò la spalla, mi girai e trovai dinanzi a me la sorella di mia madre ed una sua cugina. Due donne sulla quarantina che, ai miei occhi di diciottenne, rappresentavano due tardone senza sollecitazioni sessuali: mai mi ero fatto una sega pensando ad una di loro. Levai le cuffie e chiesi cosa volessero.
Continua la lettura di Sesso incestuoso con una zia molto porca

Il regalo di compleanno di mio figlio…..ero io

Sono Valeria,e faccio parte di un gruppo di coppie che praticano il sesso libero,senza inibizioni e periodicamente, ci riuniamo per scambiare le nostre esperienze e le nostre storie ,recenti e passate per poi commentarle e giudicarle.

La mia storia si vuole sia giudicata anche da altri lettori,in quanto sotto certi aspetti,sembra sia banale,ma altamente erotica e reale.Sono una donna di 41 anni sposata da 19 con un ufficiale di marina ,imbarcato su nave da crociera,e questo lo porta ad essere lontano da casa per molto tempo.Sia io che mio marito, non stiamo in astinenza sessuale:lui si scopa le crocieriste,e io, quando un uomo mi fa la corte e mi piace,ci vado a letto e mi faccio scopare alla grande senza pericolo di gravidanza,in quanto 16 anni fa,fui operata con l’asportazione totale dell’utero.
Continua la lettura di Il regalo di compleanno di mio figlio…..ero io

Guardone fa sesso con la sorella troia

Mi è sempre piaciuto guardare, non me ne vergogno e ne lo nascondo, quando avevo dieci anni andavo di nascosto vicino alla porta del bagno e guardavo mia madre dalla serratura mentre si rivestiva dopo la doccia.
Sono sempre stato molto attratto dal corpo femminile, dalle forme e dal mistero che avvolge la donna, crescendo ho continuano a sbirciare la serratura, ho iniziato a farlo anche con mia sorella dopo l’adolescenza.

Quando ha compiuto sedici anni, ha iniziato a sbocciare, il seno stava diventando più grosso e le forme del suo sedere iniziavano a vedersi di più, non resistevo, era più forte di me, appena vedevo che entrava in bagno, mi piazzavo dietro la porta e aspettavo il momento in cui si toglieva tutto di dosso.
Ho iniziato a masturbarmi, era diventato un gesto automatico, mi tiravo fuori il cazzo, lo tenevo saldamente tra le mani e mi faceva uno bella sega, mi piaceva da morire, mi eccitavo facilmente e venivo abbastanza velocemente.
Per anni ho fatto molta attenzione, nessuna delle due mi ha sgamato, mio padre non stava quasi mai a casa e non si è mai accorto del mio particolare interesse per loro due.
Continua la lettura di Guardone fa sesso con la sorella troia

La macchina del tempo

Avevo 15 anni e quel lunedi mattina ero tornato presto da scuola perché il professore di matematica si era dovuto assentare. Entrato a casa mia mamma mi dice di andare di sopra a lavarmi le mani.
Con noi abitava mia cugina di 20 anni, Sonia, una bionda da capogiro. I suoi genitori erano morti l’anno prima e lei era venuta a stare da noi.

Entro in bagno e mi viene un colpo. La porta era aperta e quindi ero entrato tranquillo …. Mia cugina si stava facendo la doccia, nuda era veamente stupenda, divento rosso quando lei si accorge di me ma non si scompone e mi chiede di passarle l’asciugamano.
Io eseguo e lei in maniera sfacciata fa finta di far scivolare l’asciugamano e si china ad un centimetro dal mio uccello con la fica completamente aperta alla mia vista. Cosa ho fatto?, me ne sono andato e mentre mi allontanavo sentivo la voce di mia cugina che mi chiamava.
Continua la lettura di La macchina del tempo