Archivi tag: porno racconti

Una benedizione quella aspirina

Con mia moglie siamo sposati da ventanni e non nego che la passione di una volta non c’è più.
I primi anni scopavamo ogni giorno, poi due volte a settimana, ora, se va bene, due volte al mese.
E quando scopiamo mia moglie rimane insoddisfatta in quanto le mie erezioni non sono più quelle di una volta. Secondo me dipende dal fatto che scopare sempre la stessa donna ti induce ad una mortale monotonia, anche se, come nel caso di mia moglie, la donna in questione è ancora un bel bocconcino.

E’ la vigilia di capodanno, io e mia moglie abbiamo pensato di non fare i soliti veglioni dove paghi un sacco di soldi e ti intristisci in trenini brasiliani ed abbiamo organizzato a casa nostra una serata con pochi amici ma buoni.
Ognuno delle coppie di amici porta qualcosa da mangiare ma, soprattutto da bere e la serata fila via tra quattro chiacchiere e molte risate.
Mangiamo e beviamo a sazietà ed io dimentico il fastidioso mal di testa che mi aveva attanagliato tutta la mattina e parte del pomeriggio.
Continua la lettura di Una benedizione quella aspirina

Mia moglie non ha voglia e mi chiavo mia figlia

Mi chiamo Massimo e sono un padre di famiglia, ho 52 anni, un lavoro stabile e una vita tranquilla, grazie al mio buon stipendio da manager, sarebbe tutto perfetto se non fosse che la mia vita sessuale è assolutamente piatta e deprimente.
Io e mia moglie non lo facciamo quasi mai e quando si concede è solo perché glielo chiedo espressamente, sono arrivato al punto di non chiederglielo proprio più.

Abbiamo una sola figlia, Sabrina, ha 19 anni ed è molto carina, assomiglia a mia moglie, da me ha preso poco e forse è meglio così; non mi vergogno a dire che se non fosse mia figlia avrei fatto pensieri sporchi su di lei, come non mi vergogno ad ammettere che alla fine li ho fatti davvero.
Li ho fatti soprattutto quando gira semi vestita per casa, con quei pantaloncini cortissimi che lasciano scoperte le gambe e quelle magliette bianche semi trasparenti che mostrano l’intimo rigorosamente nero.
Avere una bella ragazza come lei che gira in casa tutto il giorno vestita così è una tentazione fortissima per chiunque uomo, soprattutto per uno che non fa sesso da un sacco di tempo. Continua la lettura di Mia moglie non ha voglia e mi chiavo mia figlia

La vicina di casa molto zoccola

Tutti quelli che dicono di essere fedeli alle proprie compagne sono bugiardi. La fedeltà o l’infedeltà dipende esclusivamente dalle occasioni che si presentano.
Facile essere fedele se nessuno ti fila se sei un mezzo cesso e già sei stato fortunato ad avere trovato uno straccio di donna che ti conviene tenerti ben stretta.
Prova però ad essere fedele se, come me, sei anche minimamente decente e ti capita una vicina come Laura.

Fino a 6 mesi fa nell’appartamento di fronte a quello dove abitiamo io e mia moglie era occupato da un’anziana signora. Dopo la morte di questa, i tre nipoti non si erano messi d’accordo ed alla fine avevano deciso di dare l’appartamento in locazione.
Ed ecco che spunta Laura, una ragazza bassina ma con un corpo da pin up. Cosce tornite sempre ben evidenizate da gonnelline inguinali, seno da 4 misura evidenziato dalla statura non elevata e da un vitino da ape maia.
Continua la lettura di La vicina di casa molto zoccola

Sesso pazzo in biblioteca

Mi chiamo Alfredo ho 20 anni e frequento l’università di lettere antiche della mia città.
Spesso mi ritrovo a fare delle estenuanti ricerche in biblioteca ma, se devo essere proprio sincero, i motivi per cui frequento cosi assiduamente la biblioteca sono ben altri.
In biblioteca lavorano come assistenti Carlotta e Margherita.

Carlotta è alta, magra, viso un po scavato e corpo da fotomodella; capelli rossicci ed occhi grandi color nocciola intenso. Margherita ha statura e corporatura normale, un bel visetto tondo e una montagna di capelli ricci e neri a sormontare due occhioni grandi e scuri.
Ricordo ancora bene come era iniziata la mia relazione con loro.
Erano quasi le 20, orario di chiusura ed avevo terminato di consultare un saggio molto raro e, quindi prezioso. Avevo quindi intenzione di riconsegnarlo e cercavo una di loro per farmi firmare la restituzione del manoscritto. Ma ne Margherita ne carlotta si trovavano. Continua la lettura di Sesso pazzo in biblioteca

Sorella incestuosa scopa con il fratello

Mi chiamo Ramona ed io e mio fratello Paolo siamo gemelli. Abbiamo 22 anni e abbiamo sempre fatto tutto insieme.
Scuole insieme stesso gruppo di amici, stessi gusti.
Ci confidiamo tutto, oltre ad essere mio fratello, Paolo è anche il mio migliore amico.
Il nostro rapporto speciale ha consentito ai ns. genitori di crescerci serenamente in quanto se vi era qualche difficoltà io e paolo ci aiutavamo a vicenda senza scocciare mamma e papa che potevano quindi concentrarsi sul lavoro e sulla gestione della casa.

Tutto perfetto sino a qualche giorno fa.
Ero stata mollata da Davide, un ragazzo che, tanto per cambiare, già dopo qualche appuntamento aveva messo le mani addosso e voleva scopare. Io sono una ragazza moderna ma amo il romanticismo e odio i ragazzi che, invece vogliono andare subito al sodo.
Ero molto triste e tornata a casa mi faccio una doccia e mi lancio sul letto in mutande e reggiseno a leggere un buon libro.
Paolo dorme nella stanza accanto ma quella sera non ha sonno mi chiede di potere parlare un po. Faccio cenno di si e lui mi racconta che anche la sua ragazza, Federica lo ha mollato perché lo trova troppo romatico ed un po imbranato.
Continua la lettura di Sorella incestuosa scopa con il fratello