Archivi tag: sborrata

Una moglie molto brava a fare i pompini

Mia moglie è sempre stata una bella donna, attraente e con un fisico da far invidia alle modelle, un seno grosso che ti far venir voglia di affondarci la faccia e un culo da paura. Ma ciò che la rende speciale è la bocca e non mi riferisco all’aspetto bensì a quello che riesce a fare, a come è capace di farmi godere facendo dei pompini pazzeschi.
Sono sicuro che pochi uomini hanno provato una sensazione così forte, quando mia moglie me lo succhiò sembra quasi che voglia svuotarti le palle e riesce a farti provare un orgasmo travolgente.

Una delle mie fantasie erotiche più ricorrenti è che un altro uomo possa provare questa sensazione, qualche volta ho provato a parlargliene ma alla fine mi bloccavo sempre.
Una sera degli amici ci invitarono ad una festa a casa, c’era un po’ di gente, alcuni conosciuti ed altri meno, tra la folla vidi un ragazzo molto attraente e notai che mia moglie lo osservava di tanto in tanto, mi fece capire che le piaceva.
Mi avvicinai con una scusa per presentarmi e dopo poco fui raggiunto da mia moglie, notai che i due erano in sintonia, così mi allontanai lasciando loro un po’ di privacy. Continua la lettura di Una moglie molto brava a fare i pompini

Al ragazzo di mia sorella piace il cazzo in bocca

Luca è il fidanzato di mia sorella, un ragazzo molto attraente, occhi azzurri, moro, ben curato, mi è sempre piaciuto, lo confesso.
Io sono gay da sempre, fin da piccolo avevo capito che le femminucce non mi interessavano, guardavo i miei compagni di classe con curiosità e quando sono andato alle superiori ho avuto le mie prime esperienze omosessuali.

Mi piace tanto il cazzo, non posso farci niente, amo il sesso e adoro farmi lunghe scopate, per questo motivo ho sempre molti ragazzi con cui uscire, ogni sera posso cambiarne uno.
Lui però è quello irraggiungibile, quello intoccabile, quello che non si farebbe mai inculare da un uomo e che non lo succhierebbe mai o almeno così credevo.
Continua la lettura di Al ragazzo di mia sorella piace il cazzo in bocca

Una scopata con la escort transessuale

Sono un uomo sposato di 43 anni, padre di due figli e con una moglie perfetta.la mia vita scorre tranquilla e senza troppe sorprese. Devo dire che non mi posso lamentare. Quello che voglio confessare in questo mio breve racconto è un episodio accaduto qualche tempo fa.
Ero con un mio amico a parlare del più e del meno in uno dei pomeriggi dopo l’orario di ufficio e prima di rincasare. Una discussione come tante altre fino a quando lui usci un discorso molto particolare.

Aveva visto un sito di incontri con escort e nello specifico aveva cominciato a declamare le doti fisiche della sezione trans del sito. Mi diceva che le trans erano tutte bellissime. Delle vere gnocche da paura. Se avesse avuto la possibilità ci sarebbe andato molto volentieri con una di quelle transessuali operate brasiliane con il culo da sballo e delle enormi bocce rifatte. Mi diede il nome del sito per dargli un’occhiata e poi,magari,per commentare assieme a lui l’indomani.
Io non diedi molta importanza alla cosa ; mi infilai il bigliettino con l’indirizzo e tornai a casa. Dopo cena,però, la mia curiosità si accese come una candelina al buio. Una piccola luce iniziale che poi divenne via via più forte e vivida. Volevo conoscere quel mondo a me completamente sconosciuto. Sono sempre stato etero e lo sono ancora ma la trasgressione di un genere sessuale diverso mi fece andare al pc e digitare quell’indirizzo internet.
Una vera scoperta quella sera. Continua la lettura di Una scopata con la escort transessuale

Il trombatore seriale ama farlo strano

Lo ammetto, sono un tipo strano. Apparentemente non ho nulla che non va, sono un impiegato modello di una ditta di trasporti, sono molto ligio al dovere e vado a lavorare anche con la febbre alta.
Sono stato sposato per 12 anni, poi mia moglie, che amavo tantissimo, è morta in un tragico incidente stradale.
Ho avuto uno shock incredibile che mi avrà scombussolato, fatto sta che, dinanzi al corpo inerme della mia amata moglie, il dolore immenso si è trasformato in un imbarazzante quanto esuberante eccitazione.

Tutto è iniziato da quel momento.
Da allora non riesco a fare sesso se non con donne che sono morte o che sembrano tali. Infatti non essendo materialmente possibile fare sesso con una morta se non vuoi fare una visita all’obitorio, lo stratagemma consiste nello scopare donne che fanno finta di essere morte.
Chiaramente quando inizio una relazione, appena il mio partner viene a conoscenza della mia fissazione, quasi sempre mi lascia in tronco ma devo dire che, quando trovo la donna giusta, anche lei trova particolarmente eccitante la situazione.
Qualche mese fa avevo incontrato una biondina tutto pepe con cui era scattato un bellissimo feeling.
Usciamo per un po e, al momento di fare sesso gli rivelo il mio segreto.
Continua la lettura di Il trombatore seriale ama farlo strano

La vita segreta di un uomo dotato

Marzio è un personaggio misterioso, che suscita spesso ilarità nelle persone. Uno di quelli che, in un piccolo capoluogo di provincia, tutti possono affermare di aver visto almeno una volta. E’ un tipo basso ed esile, con i capelli lunghi e la barba.
Conosco un sacco di gente in questo posto, ci sono nato, ma nessuno dice di sapere alcunché sul suo conto. D’altro canto si vede sempre in giro da solo. Forse è un pazzo, un alcolizzato, ma potrebbe esser pure un ingegnere nucleare.

Insomma: Marzio è quasi una leggenda metropolitana in carne e ossa, e su di lui si odono storie di ogni genere.
Una sera, con due amici, propongo di stanarlo.
“Ehi, lo seguiamo?”
E’ estate e ci stiamo rompendo le palle a zonzo. I miei compari sono scettici, ma decidono di assecondarmi, tanto per fare qualcosa. Non hanno alcun entusiasmo, a differenza di me.
Continua la lettura di La vita segreta di un uomo dotato