Archivi tag: troia amatoriale

La signora anziana si scopa un ragazzo

Ero in giro con la mia cagnetta quando , nei pressi di un supermercato vicino casa mia incontrai la mia vicina di casa Giorgia, una donna sulla cinquantina ben portata, curata, coi capelli castano chiari, gli occhi azzurri, alta pressappoco 1,55 centimetri, un p’ robusta e, ed e’ questa la cosa che più destava l’attenzione di chi la guardava, una quinta abbondante di seno.

Dopo i convenevoli di rito e dopo aver parlato del più e del meno, la signora Giorgia mi chiese un favore: suo marito Luciano le aveva portato a casa un lettore dvd di ultima generazione abbinato ad un televisore ad alta definizione e, siccime sia lei che suo marito ignoravano i vari collegamenti da fare ed il setup per far funzionare il tutto, conoscendo la mia naturale passione per l’elettronica, mi chiese gentilmente se potevo darle una mano, cosa che io accettai con entusiasmo, non fosse altro per guardare da vicino quel mega seno che la signora Giorgia si ritrovava e cosi rimanemmo che sarei andato a casa sua nel primo pomeriggio. La signora Giorgia mi aveva sempre affascinato ed era lei, nonostante la matura età, la musa ispiratrice di tutte le mie masturbazioni.
Continua la lettura di La signora anziana si scopa un ragazzo

Scopata fino al’orgasmo da un carabiniere

Capita a tutti di correre in macchina quando si va un po’ di fretta, soprattutto se è il compleanno del tuo ragazzo e tu sei in grande ritardo. Così quella sera stavo correndo un po’ troppo, il mio capo mi aveva trattenuta troppo al lavoro e tutti gli amici mi stavano aspettando al pub per fare la sorpresa al mio fidanzato.

Superai 100 km orari, non mi resi conto che davanti a me c’era un posto di blocco, maledissi mentalmente la fretta e fui costretta ad accostarmi.
Era una volante dei carabinieri e a fermarmi era stato un ragazzo in uniforme, si avvicinò, mi guardò con un sorriso beffardo in viso e mi chiese il motivo della fretta, gli spiegai che era per il mio ragazzo, lui sorrise, poi mi guardò per qualche istante.
Mi disse di scendere dalla macchina e di dargli i documenti e la patente, uscii sbuffando, mi poggiai alla macchina, indossavo una minigonna, un top e un giacchino di pelle nera, un paio di tacchi alti, ero già pronta per la festa.
Continua la lettura di Scopata fino al’orgasmo da un carabiniere

Troia fa sesso con due uomini

Mi piace scopare, e allora? Non ho nemmeno mezza amica perché tutte mi dicono che sono una troia. Sono solo gelose perché ho scopato i loro fidanzati, nessuno escluso. Ho succhiato tutti i cazzi, so chi ce l’ha piccolo e chi grosso, chi dura cinque minuti e chi ti sfonda. Io sono la regina dell’uccello e mi sta bene in questo modo.

Voglio comandare, voglio avere accesso facile in ogni ramo e, soprattutto, voglio godere. La mia fica è instancabile e il mio povero fidanzato non reggerebbe mai. Non mi basta, cosa posso farci? Però mi faccio mantenere, e so per certo che non mi mollerà perché sono una sventola e i miei servizietti sono irresistibili. Lui, d’altro canto, sa quanto adori il sesso e talvolta mi propone di masturbarsi mentre mi faccio montare da qualche suo amico. La mia vita è così, e non mi nascondo. Sono immorale? Pazienza. Non mi metteranno in galera perché scopo.
Continua la lettura di Troia fa sesso con due uomini